UKG, Unisys, Choice Hotels International e Sky Italia premiati alla Data Company Conference

A queste aziende è stato riconosciuto l'uso innovativo del DevOps e l'automazione dei dati per agevolare la trasformazione digitale

Redwood City, California, UNITED STATES


REDWOOD CITY, California, June 11, 2021 (GLOBE NEWSWIRE) -- L'8 giugno, alcuni brand di fama mondiale sono stati premiati in occasione della seconda Data Company Conference annuale. Le aziende vincitrici del Data Company Award sono state scelte tra più di 50 candidati di diversi settori, tra cui media, software, istruzione e ospitalità. Incarnano modi nuovi e straordinari di utilizzare la metodologia DevOps e l'automazione dei dati per la digitalizzazione e la crescita aziendale.

"Le cinque maggiori aziende del mondo odierno, Amazon, Apple, Facebook, Google e Microsoft, sono imprese tecnologiche che padroneggiano il DevOps e l'automazione dei dati. I dati rappresentano un'importante opportunità di innovazione e crescita per ogni azienda in ogni settore", ha affermato Jedidiah Yueh, CEO di Delphix. "È stimolante vedere i leader delle aziende di vari settori adottare tecnologie moderne per la gestione dei dati allo scopo di trasformare le loro attività".

I vincitori per categoria sono:

ACCELERATORS: Ultimate Kronos Group (UKG)

Il premio celebra i team che accelerano l'innovazione automatizzando i dati per velocizzare i flussi di lavoro CI/CD.

UKG è stata premiata perché ha permesso a più di mille sviluppatori in vari team di utilizzare degli "ephemeral environment" di tipo "data-ready" nelle pipeline CI/CD con funzionalità rapide di spin-up e spin-down tramite API. L'automazione dei dati ha consentito all'azienda di sfruttare semplici funzionalità di snapshot per il ripristino dei test, ridurre l'ingombro dell'hardware e tagliare lo spazio di archiviazione del 95%. In questo modo, gli sviluppatori hanno potuto accedere a dataset più grandi e configurare scenari più complessi senza dover pagare i costi di archiviazione. Tutte queste misure hanno dato un grande impulso alla loro produttività. Inoltre, li mettono nelle condizioni per operare un passaggio fiscalmente responsabile al cloud privato.

UKG è così in grado di rispondere alle richieste dei clienti in modo più semplice e rapido, una capacità fondamentale durante e dopo la pandemia di COVID-19. I miglioramenti apportati ai prodotti dell'azienda hanno reso più facile per i clienti gestire tasse, pagamenti e assenze in conformità alla legislazione correlata al COVID.

GUARDIANS: Sky Italia

Il premio Guardians riconosce i team che riducono il rischio aziendale garantendo costantemente la conformità e la sicurezza dei dati con il mascheramento automatizzato in ambienti multi-cloud e cloud ibridi.

Sky Italia è stata premiata per aver mascherato con successo i dati di 25 applicazioni aziendali critiche in 5 mesi. L'azienda ha inizialmente fornito 50 database virtuali, ma è arrivata velocemente a oltre 300 in 18 mesi, consentendo ai team di collaudo di disporre di ambienti più integrati.

In questo modo, Sky Italia è riuscita a rispettare la scadenza del GDPR e a rimanere conforme al regolamento. Inoltre, ha accelerato i cicli di test, velocizzando lo sviluppo e l'innovazione delle applicazioni.

PIONEERS: Unisys e California State University (CSU)

Il premio Pioneers riconosce i team che aumentano significativamente la portata dei dati disponibili per l'apprendimento dei modelli AI/ML.

La CSU collabora con la società di servizi informatici Unisys per implementare la sua strategia di cloud ibrido e modernizzare l'infrastruttura IT.

Unisys e la California State University (CSU) sono state premiate per il consolidamento, la virtualizzazione e la migrazione dei dati di 23 campus nell'ambito della strategia di gestione dei dati in cloud ibridi dell'università. La CSU voleva rendere il suo enorme sistema CMS ERP più accessibile e fruibile nei suoi campus altamente dislocati, proteggendo al contempo le informazioni mission-critical presenti sia in loco che nel cloud. La CSU utilizza i dati come una risorsa strategica. L'automazione ha consentito all'università di distribuire i dati in modo più rapido e frequente ai team di sviluppo delle applicazioni nei campus. Inoltre, automatizzando e semplificando l'accesso agli stessi da parte dei campus, la CSU è ora in grado di utilizzare i propri dati per l'apprendimento degli algoritmi AI/ML al fine di conoscere e comprendere più a fondo i campus e le loro abitudini, così da prevederne meglio le esigenze e migliorare i risultati per gli studenti.

Le iniziative AI/ML aiutano l'università a servire i vari campus e a supportare molteplici iniziative, tra cui quella pluriennale e multisfaccettata promossa dalla CSU stessa per aumentare le percentuali di laureati.

GAME-CHANGER: Jason Simpson, VP della divisione Engineering di Choice Hotels International

Il premio riconosce i singoli individui che, guidando il cambiamento trasformazionale nelle aziende, fanno la differenza.

Jason Simpson è un leader a livello mondiale nel campo tecnologico, con oltre 25 anni di esperienza nello sviluppo di software e nel settore IT per startup, enti pubblici e grandi aziende pubbliche. Presso Choice Hotels International, è a capo delle organizzazioni IT Infrastructure, Operations e Corporate Technology dell'azienda.

Simpson è stato premiato per aver condotto la migrazione di oltre 130 applicazioni dai sistemi precedenti al cloud e aver promosso l'adozione di un'infrastruttura programmabile per automatizzare la conformità e la distribuzione dei dati. Ciò ha consentito a Choice Hotels di abbattere i silos e proteggere meglio i dati dei clienti, permettendo ai team del software di migliorare significativamente la velocità e la qualità dei test e dello sviluppo delle applicazioni.

Grazie a questa migrazione, Choice Hotels ha continuato a innovare e a utilizzare il suo sistema di prenotazione globale basato su cloud e la sua piattaforma di distribuzione per supportare le sue filiali in franchising e raggiungere un maggior numero di clienti in tutto il mondo.

"Siamo orgogliosi di collaborare con UKG, Unisys, Choice Hotels International e Sky Italia nei loro percorsi di trasformazione digitale. Il loro successo è la prova che ogni azienda è un'azienda di dati e che i dati e il DevOps sono la spina dorsale della trasformazione nel mondo digitale", ha dichiarato Alex Hesterberg, Chief Customer Officer di Delphix.

Informazioni su Delphix

Delphix è l'azienda pioniera nel settore dell'infrastruttura di dati programmabile. Delphix automatizza il più grande limite dei programmi di trasformazione digitale, ovvero i dati. Cloud, CI/CD e intelligenza artificiale/apprendimento automatico hanno tutti una vorace propensione per gli ambienti di sviluppo e dati. Con la nostra piattaforma dati multi-cloud, le aziende possono adottare il cloud più velocemente del 30%, rilasciare il software più velocemente del 50% e accedere al 90% di dati in più per intelligenza artificiale/apprendimento automatico, proteggendo al contempo la privacy dei dati personali e rispettando i requisiti di GDPR, CCPA, HIPAA, ecc. Per ulteriori informazioni, visitate www.delphix.com o seguiteci su LinkedInTwitterFacebook.

Contatti

Orlando de Bruce
VP di Corporate Marketing & Brand
Orlando.Debruce@delphix.com